Eth 2.0 quick update n.5

L’ottimo Danny Ryan continua la sua opera di aggiornamento della community su quanto stia accadendo all’interno del mondo Eth2.0-beacon chain-deposit contract-Pos (https://blog.ethereum.org/2019/12/05/eth2-quick-update-no-5/).Gli aggiornamenti sono molteplici ed importanti, dalla prima testnet multi client di eth2.0 con l’arrivo di shasper all’interno della rete Prysmatic Labs, per passare ai block explorer della stessa, tra cui quello di Etherscan (https://beacon.etherscan.io/) ecc..Per quanto riguarda il rilascio del Contratto di Deposito=momento di avvio Eth2.0 ci sono

Eth 2.0 quick update n.4

Nuovo aggiornamento da parte di Danny Ryan circa l’andamento dello sviluppo della fase POS.In questa “puntata”, in particolare viene analizzato il passaggio da Eth 1 ad Eth 2.0 (https://blog.ethereum.org/2019/11/21/eth2-quick-update-no-4/ ) . “Welcome to the fourth installment of eth2 quick update. There are a lot of moving pieces to talk about this week. Other than the heroic eth2 client development going on, these are the highlights: tldr; Grant to Sigma Prime for eth2

Istanbul Hard Fork

Come molti di voi sapranno, tra circa sedici giorni ci sarà l’aggiornamento/upgrade/hardfork di #ethereum denominato Instanbul – ultima tappa prima dell’aggiornamento al POS con la fase 0 (https://etherscan.io/block/countdown/9069000 per il conto alla rovescia) . Come annunciatovi nel podcast, vi consigliamo di cominciare a prepararvi.Cosa fare e come è spiegato molto bene nel blog post di Hudson Jameson ( https://blog.ethereum.org/2019/11/20/ethereum-istanbul-upgrade-announcement/) che per praticità vi riportiamo integralmente: “The Ethereum network will be

MKR Multicollaterale operativo!

Lo smartcontract del multicollaterele di Mkr Dao è finalmente operativo da oggi https://blog.makerdao.com/multi-collateral-dai-is-live/ ! Per procedere alla migrazione basta seguire la seguente guida:https://blog.makerdao.com/looking-ahead-how-to-upgrade-to-multi-collateral-dai/ . Questo è stato un passaggio molto importante perché è stata un’operazione molto delicata sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista economico poiché lo smartcontract che gestisce il collaterale di Dai è uno tra i più importanti, allo stato attuale, dell’ecosistema creatosi attorno

Eth 2.0 3° Quick Update

Vi presentiamo il terzo aggiornamento rapido su Eth 2.0 datoci sempre dall’ottimo Danny Ryan @dannyryan. Al centro come sempre, la sicurezza del protocollo con varie implementazioni volte a rafforzarlo.Molto interessante (finalmente!) la decisione di rendere noti tutti quelli che sono i programmi di bounties riguardanti Ethereum (cari programmatori, siete pronti ad accettare la sfida lanciata !?) https://challenges.ethereum.org/ . “Welcome to the third installment of eth2 quick update. tldr; Harden fork choice

Eth 2.0 aggiornamento!

Facendo seguito alla puntata del Podcast del 04 novembre 2019, vi proponiamo questo breve ed ulteriore aggiornamento ad opera di Danny Ryan. “Welcome to the second installment of eth2 quick update. tldr; Spec release of v0.9.0 — Tonkatsu to ensure Phase 0 development can continue unimpeded. Work continues in ironing out the details of the modified Phase 1 proposal. Quiet client development focused on eth1 -> eth2 infrastructure, general hardening for production, and optimizations. Tonkatsu Release

Ethereum Full Node con un Raspberry Pi 4

Quante volte avrete sentito parlare dei mitologici full nod di Ethereum, delle loro fantasmagoriche dimensioni, della loro eccezionale difficoltà nell’impostarli, nell’impossibilità di sincronizzarli, delle mostruose macchine necessarie per tenerli on-line e bla bla bla bla bla?Come al solito si tratta delle solite cavolate dette dai detrattori di Ethereum o da chi semplicemente non si è mai informato al riguardo.Per far “girare” un full node di Ethereum basta un semplice Raspberry